Testosterone and status

Luxury products play a fundamental role in social hierarchies. Thorstein Veblen in The Theory of the Leisure Class, defines these products: positional goods. Products that can describe their status and their social position. According to research published (2018) in Nature Communications, testosterone levels increase men’s preference for status brands, compared to similar perceived but inferior quality brands.

Having a good position at an individual level, improves opportunities for relationships, promotes access to resources, reduces stress and increases social influence. Therefore, people exert considerable effort to improve their social rank by gaining prestige and power. Through two main ways:

demonstration of skills (academic qualifications or corporate / institutional roles)

exposure of wealth (positional consumption)

In the second way, goods acquire a symbolic value recognized in their society and culture of belonging, creating a distinction between “wealthy” and “not well off”. Through economic barriers (high price) or physical barriers (for example, restricted access for members of private clubs).

The research data show a correspondence between testosterone levels and availability to search for positional products. As in the example below, which refers to the search.

41467_2018_4923_Fig3_HTML

 


 

I prodotti di lusso hanno un ruolo fondamentale nelle gerarchie sociali. Thorstein Veblen in The Theory of the Leisure Class, definisce questi prodotti: beni posizionali. Ovvero prodotti in grado di descrivere il proprio status e la posizione ricoperta a livello sociale.

Secondo una ricerca pubblicata (2018) su Nature Communicationsil livello di testosterone aumenta la preferenza degli uomini per i brand di status, rispetto alle marche di qualità percepita simile ma di status inferiore.

Possedere una buona posizione a livello individuale, migliora le opportunità di relazione, promuove l’accesso alle risorse, riduce lo stress e aumenta l’influenza sociale. Pertanto, le persone esercitano uno sforzo considerevole per migliorare il loro rango sociale acquisendo prestigio e potere. Attraverso due principali strade:

dimostrazione di abilità (titoli accademici o ruoli aziendali/istituzionali)

esposizione della ricchezza (consumo posizionale)

Nel secondo caso, i beni acquistano un valore simbolico riconosciuto nella propria società e cultura di appartenenza, creando una distinzione tra gli “benestanti” e “non benestanti”. Attraverso barriere economiche (prezzo elevato) o fisiche (ad esempio, accesso ristretto per membri di club privati).

I dati della ricerca evidenziano una corrispondenza tra livelli di testosterone e disponibilità a ricercare prodotti posizionali. Come nell’esempio riportato qui sopra che fa riferimento alla ricerca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: