It’s not just a bag!

The fashion product, in contemporary society, represents an extension of the self. The dimensions that compose it are more complex; can be described through 4 dimensions:

  • functional

  • symbolic

  • social

  • emotional

The goods we buy, such as a bag, represent a system of communication towards ourselves and others, which allows us to express our personality.

The function of a bag is to contain objects, but the functionality alone is not able to explain the need, the motivation that led us to purchase. To better understand the forces that in some way affect our purchasing decision, we need to broaden our vision and abandon the simple cost / benefit mechanism.

The word symbol derives from greek sumballo = to put together

The symbolic function highlights the relationship between object and its meaning. Obviously to understand the symbol one must have learned its meaning. In the case of a Birkin Hermès there is a precise relationship with values ​​such as: exclusivity, luxury, craftsmanship, elegance, refinement, etc. All symbolic aspects are integral part of the product and they are the reason to the strong desirability.

Bethenny-Frankel-Hermes-Birkin-Bag
purseblog.com

The communicative capacity of a good expresses, besides our personality, also our belonging and identification on a social level. Representing an important link with the groups of membership or reference. Identification with a specific group is very important for self-esteem as well as defining a precise boundary: in and out. Inclusion and exclusion. Two opposites that deeply describe our need to be “loved”; feeling part of a more complex entity like the couple, the group or society. In contrast to the need for uniqueness and solitude.

Emotion is an intense but not very stable affective state. It occurs suddenly, has a short duration and is able to condition our decisions. The emotion manifests itself with variations at the level:

physiological (eg breath and heartbeat),

behavioral (eg facial expressions and tone of voice)

psychological (eg sensations and self-control)

Through communication, brands are able to generate emotions and thus favor the creation of a conscious, lasting and favorable feeling.

Buying a product as an accessory represents a complex system of communication and relationship that is expressed both on an external social level and on an internal personal level.

 


 

Il prodotto fashion, nella società contemporanea, rappresenta una estensione del sé. Le dimensioni che lo compongono sono più articolate e complesse; possono essere descritte attraverso 4 dimensioni:

funzionale

simbolica

sociale

emozionale

I beni che acquistiamo, come ad esempio una borsa, rappresentano un sistema di comunicazione verso noi stessi e gli altri, che ci permette di esprimere la nostra personalità.

La funzione di una borsa è quella di contenere degli oggetti, ma la sola funzionalità non è in grado di spiegare il bisogno, la motivazione che ci ha spinto all’acquisto. Per comprendere meglio le forze che in qualche modo condizionano la nostra decisione d’acquisto, dobbiamo ampliare la nostra visione e abbandonare il semplice meccanismo costi/benefici.

La parola simbolo deriva dal greco sumballo = mettere insieme

La funzione simbolicaevidenzia la relazione tra un’oggetto e il suo significato. Ovviamente per comprendere il simbolo bisogna aver appreso il suo significato. Nel caso di una Birkin di Hermés esiste una precisa relazione con valori come: esclusività, luxury, artigianalità, eleganza, raffinatezza ecc… Tutti aspetti simbolici che sono parte integrale del prodotto e motivo di forte desiderabilità.

La capacità comunicativa di un bene, esprime, oltre alla nostra personalità, anche la nostra appartenenza e identificazione a livello sociale. Rappresentando un importante link con i gruppi di appartenenza o di riferimento. L’identificazione con uno specifico gruppo, risulta molto importante per la propria autostima oltre che a definire un preciso confine: in e out. Inclusione ed esclusione. Due opposti che descrivono nel profondo il nostro bisogno di essere  “amati”; sentirsi parte di una entità più complessa come la coppia, il gruppo o la società. In contrapposizione del bisogno di unicità e di solitudine.

L’emozioneè uno stato affettivo intenso ma poco stabile. Si verifica all’improvviso, ha una breve durata ed è in grado di condizionare le nostre decisioni. L’emozione si manifesta con delle variazioni a livello:

fisiologico (es.  del respiro e del battito cardiaco),

comportamentale (es. espressioni facciali e tono della voce)

psicologico (es. sensazioni e controllo di se stessi)

Attraverso la comunicazione i brand sono in grado di generare emozioni e di favorire così la creazione di un sentimento consapevole, duraturo e favorevole.

Acquistare un prodotto come un accessorio rappresenta un complesso sistema di comunicazione e relazione che si esprime sia a livello sociale esterno, che a livello personale interno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: